Fw

Wordpress Creative Developer

Come Non Farsi Fregare da (presunti) Web Designer – Parte Terza

  • Vita Da Freelance
  • -

Terzo appuntamento, per la rubrica vita da freelance, con guida per coloro che hanno un sito che non funziona o che hanno bisogno di un sito web e vogliono evitare fregature da presunti web designer.

Come Non Farsi Fregare da Presunti Web Designer - Parte 3

Queste le due puntate precedenti:

Un terzo aspetto a cui stare attenti sono i testi come immagini. Questa è una pratica molto diffusa per scrivere dei titoli o dei testi dove si vuole utilizzare un font particolare. Ma questo non va bene per diversi motivi.

Perchè i testi come immagini non vanno bene?

Sono due le motivazioni principali:

Posizionamento

Google non riesce a leggere il contenuto del testo reso come immagine, che probabilmente contiene parole chiave importanti. Si può ovviare in parte al problema inserendo il contenuto alternativo, ma non si ottengono gli stessi benefici del testo scritto nel codice.

Accessibilità

Un utente non vedente, che utilizza ad esempio uno lettore di schermo, non riuscirà mai ad accedere al testo contenuto nelle immagini, a meno che non si utilizzi l’attributo alt per inserire il contenuto alternativo.

Come accorgersi se i miei testi sono in realtà immagini?

Per capire se il web designer ha fatto o sta facendo il furbo, ti basterà fare tasto destro sul testo sospetto e vedere se compaiono voci tipo “Salva Immagine con Nome” o “Visualizza Immagine”.

Se vengono fuori queste voci vuol dire che quel testo è in realtà un’immagine, e quindi con tutti i problemi riportati sopra.

1 commento

  1. […] Come Non Farsi Fregare da (presunti) Web Designer – Parte Terza […]

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *