Fw

Wordpress Creative Developer

Ecco Perchè Andrò al Seminario per Freelance a Roma

  • Vita Da Freelance
  • -

Il seminario di Roma, organizzato dai ragazzi di Your Inspiration Web, sarà il sesto al quale parteciperò. Quattro come partecipante e due come relatore.

Perchè partecipare a un seminario per freelance

In questo articolo voglio spiegarti perchè continuo ad andare a questi seminari, e quale importanza hanno avuto (e stanno avendo) nella mia carriera da freelance.

Premessa

Questo non è un articolo di promozione per il seminario organizzato dai ragazzi di Your Inspiration Web (anche se a quello di Milano mi sono trovato benissimo), ma piuttosto un mio pensiero sul perchè ogni freelance dovrebbe mettersi in testa che queste opportunità sono rare e vanno sempre sfruttate.

Un altro motivo che mi ha spinto a scrivere questo articolo è stato un post scritto su Facebook un po’ di tempo fa:

Ciao Ragazzi, qualcuno di voi ha partecipato alla prima edizione del Seminario Web Designer Freelance organizzato da YIW? Ai fini lavorativi, ne vale la pena? Grazie.

Stavo per rispondere direttamente su Facebook, ma poi ho pensato di dare una risposta ampia al ragazzo che ha commentato e a tutti quelli che hanno dei dubbi sul partecipare a questi seminari (a quelli di YIW e a tutti quelli inerenti alla nostra professione).

Vediamo se riesco a convincerti.

Motivazione

Perchè partecipare a un seminario per freelance - Motivazione

Ogni volta che sono stato a un seminario, quando tornavo a casa avevo una voglia matta di spaccare il mondo. La motivazione per un freelance è l’elemento più importante per sopravvivere, specialmente nei periodi di poco lavoro.

Su di me hanno avuto un effetto adrenalinico, e ogni volta arrivavo a casa ero pieno di idee e voglia di fare, di sperimentare.

Confronto

Perchè partecipare a un seminario per freelance - Confronto

Per crescere, bisogna mettersi sempre in gioco. E dove farlo se non in seminari con professionisti del settore?

Specialmente nel nostro lavoro gli aspetti da gestire sono molti, (preventivi, gestione clienti e collaborazioni, scrittura codice ecc.)  ed è possibile che le soluzioni trovate da noi, non siano sempre le più efficaci.

Opportunità

Perchè partecipare a un seminario per freelance - Opportunità

Probabilmente se non fossi andato ai seminari, a quest’ora sarei dipendente (forse) in qualche agenzia. Dove se non in eventi come questi puoi incontrare realtà con le quali instaurare delle collaborazioni?

Un conto è scriversi via skype o via email, un altro è parlarsi faccia a faccia.

Occasioni rare

Perchè partecipare a un seminario per freelance - Occasioni rare

Sederti a pranzo o a cena con persone che hanno la tua stessa passione, esprimere le tue idee, avere un giudizio. Una cosa che dove vivo io, non mi capita mai di fare, purtroppo.

In occasioni come questa mi è capitato più di una volta di farmi trascinare dall’entusiasmo del mio interlocutore e questo da una carica indescrivibile, da provare.

Come stai?

Come detto all’inizio, quello di Roma sarà il sesto seminario a cui parteciperò, e quindi sarà un’occasione per rivedere persone conosciute ad altri seminari e raccontarsi davanti a una bella birra le proprie avventure lavorative ;)

Conclusioni

Se sei freelance devi partecipare a questi seminari. Considerando poi i costi minimi del nostro tipo di attività, non fare un investimento in queste opportunità sarebbe un delitto

Ti ho convinto? Non vedo l’ora che arrivi l’8 giugno!

Foto credits

13 commenti

  1. Mi sono già iscritta giorni fa, ma leggere questo articolo è cmq un buon incentivo!
    ci vediamo a Roma!

  2. Ciao Fede, sono contento che verrai al seminario, così avremo la possibilità di rivederci.
    Riguardo l’articolo confermo tutto, anzi, come ho scritto nel mio blog, grazie a quel seminario ho avuto il coraggio di fare il salto. Molte persone non vanno perché si sentono inesperte, hanno paura del confronto, e questo è deleterio.

    Ho scritto appunto un articolo per ricordare quello che è stato il seminario, e cosa è successo a distanza di oltre un anno. Lo trovi qui
    http://286design.com/seminario-web-designer-freelance-la-mia-storia/

    Ti aspetto a Roma per una birra :)

    • Ciao Calogero! non vedo l’ora che arrivi quel giorno!

      Ho letto il tuo articolo, ho visto la foto della cena, quanti bei ricordi, pronti per essere rivissuti.

      A presto!!

  3. Finalmente ci incontriamo! :D

  4. Sono perfettamente d’accordo con te!

    Mi sono già iscritto al seminario (il primo al quale partecipo) e sono convinto che sarà un forte stimolo per proseguire la mia strada.

    Ci vediamo l’8 ;)

  5. Ciao Federico !

    Per me è il primo corso di webdesign, primo e sicuramente entusiasmante, non vedo l’ora di esserci !

    Senti ti chiedo un consiglio, come viaggerai: Aereo, Treno o Macchina?

    Grazie,
    Loris

    • Ciao! pure io non vedo l’ora!

      Allora all’andata vado in treno e parto venerdì mattina. Per il ritorno invece mi sa in aereo, tu?

  6. Di sicuro anch’io parto di venerdì mattina in treno, e mi sa che il ritorno sarà ugugale.
    Purtroppo con l’aereo mi sa che dovrei fare troppi cambi: bus-treno-bus-aereo-treno-treno-navetta per arrivare e lo stesso per tornare.
    Ma se tu trovi delle soluzioni migliori fammelo sapere !!!
    Eventualmente ci troveremo in treno all’andata.
    Loris

    • Ciao Loris, si sicuramente saremo nello stesso treno ;)

      Io sarò nella carrozza 7 posto 31, tu?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *