Fw

Wordpress Creative Developer

Google Font Directory – Finalmente Non Dovrai Utilizzare I Soliti Font

  • Font
  • -

Ahh era ora. Penso che tutti foste stufi di utilizzare i soliti font: Arial, Trebuchet, Tahoma, Georgia ecc. Sembrava che tutto fosse stato risolto con i CSS3, con il selettore  @font-face, ma non è supportato da tutti i browser e quindi tutte le speranze erano svanite.

E allora ci ha pensato Google, con Google Font Directory, dove potrai scegliere il font che preferisci e utilizzarlo tranquillamente, essendo supportato dai maggiori browser.

Google Font Directory - Utilizza Il Font Che Vuoi!

L’utilizzo è semplicissimo. Basterà scegliere il carattere, andare alla voce Get the code e inserire tra i tag head la linea di codice indicata per aggiungere il foglio di stile. Poi nel tuo foglio di stile CSS dovrai applicare il font all’elemento che desideri.

Google Font Directory è supportato da Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari e Internet Explorer dalla versione 6.

Finalmente potrai avere più scelta nell’utilizzo del font, senza dover crearea delle immagini per utilizzare un carattere particolare!

14 Commenti

  1. Grazie, Fede ottimo suggerimento!! Anch’io avevo testato @font-face, ma la resa non era delle migliori. Una cosa non ho compreso, ma la directory contiene solo i font che visualizzo su:
    http://code.google.com/webfonts? e se necessitassi di uno in particolare?
    tipo Kravitz Thermal esempio?

  2. Ciao, si possono utilizzare solo i font che vedi nella directory, che penso aumenteranno sempre di più 😉

  3. […] This post was mentioned on Twitter by Valerio Del Re, fedeweb. fedeweb said: Google Font Directory – Finalmente Non Dovrai Utilizzare I Soliti Font: Ahh era ora. Penso che tutti foste stufi d… http://bit.ly/ajpTYF […]

  4. […] da fedeweb | Vai ai commenti | Lascia un commento Condividi Appena 5 giorni fa ti parlavo di Google Font Directory, il progetto di google che ti permette di utilizzare dei font non inclusi nella lista dei […]

  5. […] da fedeweb | Vai ai commenti | Lascia un commento Condividi Appena 5 giorni fa ti parlavo di Google Font Directory, il progetto di google che ti permette di utilizzare dei font non inclusi nella lista dei […]

  6. Grazie per l’ info, ero a conoscenza ti questo servizio da parte di google, ma era andato nel dimenticatoio…
    Ora l’ ho applicato in uno dei miei siti e devo dire che sono contento di averlo riscoperto, visto che rende bene nel sito.
    Se vuoi posso postare il link del sito così da mostrare la cosa in atti pratici.

  7. Ciao Daniele e benvenuto nel blog 😉

    Posta pure il link che sono curioso di vedere com’è venuto!

    E non dimenticarti di partecipare al contest 😉

  8. Ciao eccolo
    http://www.curiosandoeditore.com/

    Il sito è ancora a una versione beta, credo oggi sarà ultimato. Ma comunque per quello che ti interessa, dovrebbe bastare.

    Non so se l’ hai notato ma solo il Daniele che ha usato il tuo tutorial per il fade delle immagini.. 😉 Questo per dirti che apprezzo molto questo blog!!! e spero che altri se ne accorgano.

  9. Grande! sono contento che questo blog ti stia aiutando nei tuoi progetti! mi fanno molto piacere le tue parole! 😉

  10. come mai senza istallare il font non viene visualizzato quello scelto ? a parte mettere il codice ?

  11. Ciao emily e benvenuta nel blog 😉

    Scusa ma non ho capito bene il problema. Una volta installato, lo devi associare all’elemento che desideri abbia quel font, attraverso gli stili CSS.

  12. si era questione di uno style fuori posto tutto risolto…

  13. Ok ottimo 😉

  14. Ciao Fede, ma è possibile che su Chrome e Firefox mi funzionano mentre su IE8 no? Neppure i font del sito DESMM mi fa vedere correttamente. Com’è possibile?
    Fammi sapere. Grazie.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *