Fw

Wordpress Creative Developer

jQuery Popeye 2.0 – Gallery Di Foto In Versione Mini

  • Plugin jQuery
  • -

Lightbox e le sue alternative sono dei plugin utilizzati sempre più di frequente nelle pagine web, ma si assomigliano un po’ tutti fra di loro.

jQuery Popeye si distingue dai suoi “concorrenti” e ha delle caratteristiche uniche, che gli altri plugin non hanno.

jQuery Popeye - Un'ottima alternativa a lightbox

Infatti la prima cosa che si nota nella demo è la possibilità di inserire un box dove far scorrere le immagini con degli effetti di dissolvenza, facile da integrare nella pagina occupando pochissimo spazio e potendo avere quante foto si desiderano.

Altro aspetto apprezzabile la comparsa di una didascalia al passaggio del mouse sopra la foto, con la possibilità di inserire dei link all’interno.

Ma l’aspetto che contraddistingue jQuery Popeye rispetto agli altri plugin è l’apertura della foto direttamente sulla pagina, non facendo perdere all’utente il contesto generale, risultando molto meno invasivo.

Il plugin è compatibile con tutti i browser, compreso Internet Explorer 6.

Non ti resta che scaricare il plugin e imparare ad utilizzarlo e a personalizzarlo grazie alla documentazione fornita.

Per qualunque dubbio o curiosità chiedimi pure nei commenti.



7 Commenti

  1. Ciao ti seguo d molto tempo m quest è l prima volta che commento. Ho visto circa 2gg fa queto plugin spresti dirmi se apre anche file html esterni o solo immagini??

    Grazie

  2. Questa sì che è una gran bella segnalazione.
    Veramento bello questo Popeye lo utilizzerò sicuramente.
    Thx!

  3. @Graficando: apre soltanto immagini, per aprire altri tipi di contenuti devi orientarti su altri plugin come colorbox, fancybox o l’ultimo arrivato topup.

    @Gase: felice che possa esserti utile per i tuoi futuri progetti 😉

  4. ok grazie pe ril suggerimento conosceva gia colorbox e fancybox secondo me molto meglio fancybox. Mentr enn conoscevo topup adesso lo studio e magari rilascio un feedback

  5. solo una domanda:

    ma da dove diavolo spuntano quelle pagine “t”, “p”, “h” che il debugger mi segnala?

    Request URL:file:///Users/***/Downloads/jquery.popeye/t
    Request URL:file:///Users/***/Downloads/jquery.popeye/p

    Se si scarica il plugin e si avvia la pagina dimostrativa, ogni volta che cliccate per ingrandire le immagini il debugger mi segnala un bel “Failed to load resource”.

    Qualcuno sa perché?
    Grazie

  6. Ciao Spike e benvenuto nel blog 😉

    Mmmm che strano..ma anche la demo on line ti fa problemi?

  7. si, stesso problema. Sto usando chrome

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *